ANTICA

CORSI CURRICULARI / BIENNI ACCADEMICI DI SECONDO LIVELLO

Arpa rinascimentale e barocca

CORSI CURRICULARI / BIENNI ACCADEMICI DI SECONDO LIVELLO

Arpa rinascimentale e barocca

Il biennio di Arpa rinascimentale e barocca è riconosciuto dal Ministero Istruzione Università e Ricerca e permette di conseguire il diploma accademico di II livello, equipollente alla Laurea Magistrale

Primo anno

Repertorio rinascimentale italiano Francesco Spinacino, Vincenzo Capirola, Francesco da Milano, Giovanni Antonio Terzi, Girolamo Cavazzoni (arpa doppia a due ordini). Intavolature di madrigali e frottole del repertorio italiano /Verovio. Intavolature italiane per arpa. (Arpa semplice). Brani di Luzzasco Luzzaschi, del ms Carlo G. Repertorio del tardo barocco italiano: Alessandro Stradella, Agostino Guerrieri, Bernardo Pasquini, Alessandro Scarlatti, Gregorio Strozzi.
Trascrizione per arpa sola di un’aria di Orazio Michi, di una sonata di Corelli e della parte solista di un concerto di Antonio Vivaldi.

Esame: il programma della durata di 45 minuti comprenderà brani dei sopracitati autori e brani di musica da camera di Marco Marazzoli, Giacomo Carissimi, Alessandro Scarlatti, Arcangelo Corelli.

Secondo Anno

Repertorio tedesco: Johann Jacob Froberger, Silvius Leopold Weiss, Johann Sebastian Bach, Musikalische Rustkammer, Ms. Pius Hanke. (Harfe ohne Semitonia, Davidsharfe, Arpa a uncini, Arpa a tre ordini).
Repertorio per arpa a pedali a crochet. Composizioni di C. Ph. E. Bach, Jean Philip Meyer, Jean Baur, Johann Baptist Krumpholtz.

Esame: il programma della durata di 45 minuti comprenderà brani degli autori sopracitati, ed un concerto trascritto dal candidato tratto dal repertorio tedesco per liuto, violino o tastiere o un concerto per arpa a crochet.