Vincent Cortvrint

Vincent Cortvrint, ottavino solista della Royal Concertgebouw Orchestra, a Villa Simonetta per il progetto Masterclass Accademia Abbado

Masterclass di ottavino e flauto 19, 20, 21 aprile 2024

Vincent Cortvrint

Villa Simonetta
Masterclass di ottavino e flauto
19, 20, 21 aprile 2024

Masterclass Accademia Abbado - Professore d'Orchestra, progetto di eccellenza nel nome di Claudio Abbado con le prime parti delle più importanti orchestre internazionali e musicisti provenienti da famosi complessi cameristici, offre ancora una volta agli studenti la possibilità di entrare in contatto con figure di riferimento nel panorama musicale internazionale.
Uno degli ospiti del mese di aprile è Vincent Cortvrint, ottavino solista della Royal Concertgebouw Orchestra, tra le più importanti formazioni al mondo.
Le sue giornate di insegnamento a Villa Simonetta si concentreranno su flauto e ottavino.

_____________________________________________

Vincent Cortvrint è ottavino solista della Royal Concertgebouw Orchestra, una delle più importanti orchestre al mondo. All'età di quattro anni ha scoperto la sua passione per il flauto. Ha studiato al Conservatorio di Bruxelles con Michel Lefebvre e ha proseguito a Parigi con Michel Debost e Maurice Bourgues. Ha suonato sotto la direzione dei maestri Haitink, Chailly, Janssons, Mehta, Maazel, Harnoncourt, Masur. Prima di entrare nella RCO nel 1996 è stato membro dell'Orchestra Nazionale Belga. Oltre all'impegno orchestrale, insegna flauto e ottavino al Conservatorio di Amsterdam. È spesso invitato a masterclass e summer school in molti paesi europei e asiatici e collabora a vari festival di musica da camera. Nel 2017 ha eseguito in prima assoluta il concerto per ottavino Solastalgia di E-S Tüür, commissionatogli dall'Orchestra del Concertgebouw. Lo ha registrato per l'etichetta RCO live.

Vincent Cortvrint is the piccolo solo from the Royal Concertgebouw Orchestra, one of the leading orchestras in the world. He played under the baton of a.o. maestros Haitink, Chailly, Janssons, Mehta, Maazel, Harnoncourt, Masur. Before joining RCO in 1996 he was a member of the Belgian National Orchestra. Next to his orchestral commitment, he transmits his passion for the music at the Conservatorium of Amsterdam teaching flute and piccolo. He is frequently invited for master classes and summer school in many European and Asian countries and collaborates to various chamber music festivals. At the age of four, Vincent Cortvrint discovered his passion for the flute. He studied at the Brussels conservatory with Michel Lefebvre and continued in Paris with Michel Debost and Maurice Bourgues. In December 2017 he premiered the piccolo concerto Solastalgia from E-S Tüür commissioned for him by the Concertgebouw Orchestra. He recorded it for the label “RCO live”.