ERASMUS+

Mobilità Studenti per Studio

Prima di Partire

In seguito alla pubblicazione della graduatoria dovrai:

  • iscriverti presso l’Università ospitante secondo la modulistica e la procedura richiesta dall’ateneo scelto;
  • perfezionare il Learning Agreement e inviarlo all’Ufficio Erasmus+ firmato da tutte le parti;
  • partecipare all’incontro informativo.

In seguito all'assegnazione del finanziamento verrà definito l’ammontare della tua borsa e dovrai:

  • definire e comunicare la data della partenza all'Ufficio Erasmus+ almeno un mese prima della partenza;
  • firmare l'Accordo di mobilità, ovvero l'accordo finanziario che fissa le condizioni di assegnazione della borsa di mobilità. Ricorda: non puoi partire se non hai firmato l'Accordo!
  • compilare il Modulo borse di studio in cui indicherai gli estremi del conto corrente scelto per l'accredito della borsa;
  • eseguire l'assessment proposto dall'Online Linguistic Support per la lingua del paese ospitante;

e poi….si parte!

Mobilità in uscita per l’a.a.20/21 – COVID19

In seguito all’emergenza Covid19, la situazione nazionale e internazionale è in continua evoluzione. Purtroppo, al momento, non possiamo né prevedere né evitare che le sedi partner e/o le autorità nazionali adottino misure di contenimento e gestione del virus che possano incidere sugli accordi di scambio per il prossimo anno accademico (ad esempio, la sospensione o l’annullamento delle mobilità degli studenti selezionati in uscita/entrata).

L’Ufficio Erasmus continua a garantire tutte le attività di supporto agli studenti in mobilità a distanza (in entrata e in uscita): rispondiamo alle email, siamo disponibili per colloqui tramite skype previo appuntamento.

Alcune raccomandazioni prima della tua partenza

  • informati sul tuo scambio presso la sede partner;
  • resta aggiornato costantemente, non solo contattando il nostro ufficio, ma anche monitorando la situazione nazionale e internazionale: gli sviluppi imprevisti dell’emergenza Covid19 potrebbero influenzare il tuo periodo all’estero in un modo che ancora non è possibile anticipare;
  • sii pronto a cambiare i tuoi piani: mai come in questo periodo e in questo contesto internazionale sia tu che noi dobbiamo essere pronti a modificare i nostri progetti a medio e lungo termine. Noi lavoreremo per minimizzare eventuali impatti negativi sulla tua mobilità.

leggi qui le FAQ