Riccardo Bianchi


Chitarrista entrato sulla scena alla fine degli anni ’70, nell’orchestra di Giorgio Gaslini, Riccardo Bianchi vanta un percorso artistico articolato, che lo ha portato a suonare in Italia, in Europa e in Israele. Ha fatto parte, come membro stabile, di gruppi come quelli di Enrico Rava, Tino Tracanna, Tiziana Ghiglioni, Roberto Gatto, Furio Di Castri, la Big Band di Bruno Tommaso e molti altri. Ha partecipato anche a progetti discografici e concertistici di Steve Swallow, Kenny Wheeler, Norma Winstone, Dave Holland, J.J. Avenel. Ha pubblicato una trentina di album sia come leader, sia in particolare come sideman, composto musiche per la danza e il musical e si è esibito in solo con un repertorio basato sulle composizioni di Django Reinhardt. Ha inoltre partecipato a progetti multimediali di musica e teatro ( L’asino d’oro di Apuleio), con Diego Ruvidotti, e di musica e fotografia (The Swinging Camera), con Stefano Galvani.