SCUOLA

La Storia

La Civica Scuola di Musica Claudio Abbado nasce nel 1862, fondata con lo scopo di formare strumentisti per la Civica banda e coristi per il Teatro alla Scala

Profondamente radicata sul territorio, la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, che ha sede presso la cinquecentesca Villa Simonetta, spazio di affollati concerti estivi, ha assunto un ruolo di prima grandezza all'interno della vita musicale milanese.

Fa parte di Fondazione MIlano Scuole Civiche, ente fondato e sostenuto dal Comune di MIlano che opera nel campo dell'Alta Formazione. E' articolata in cinque istituti: Musica Antica, Musica Classica, Ricerca Musicale (IRMus), I CIvici Cori, Civici Corsi di Jazz. Ai cinque istituti si aggiunge il CEM, Centro di Educazione Musicale.

La scuola offre diversi percorsi professionali, tecnici, propedeutici e amatoriali, e si sviluppa dalla fascia prescolare fino ai corsi post -laurea. E' inserita inoltre in prestigiosi programmi internazionali grazie all'alta percentuale di studenti stranierie grazie ai diversi gruppi stabili che si sono costituiti, spesso invitati a tenere concerti in Italia e all'estero.

Numerosi gli studenti che l'hanno frequentata, molti dei quali sono ora affermati professionisti: Alessio Corti, Lorenzo Ghielmi, Enrico Onofri, Emilio Pomarico, Carlo Rizzi.

Non meno importanti i docenti che si sono succeduti nel tempo e altre personalità che con la Civica Abbado hanno collaborato, come LAura Alvini, Irvine Arditti, Cathy Berberian, Bruno Bettinelli, Paolo Borciani, Chick Corea, Ron Carter, Franco Donatoni, Hugues Dufourt, Diamanda Galas, Gérard Grisey, Petre Munteanu, Terry Riley, Charles Rosen, Salvatore SCiarrino, Karlheinz Stockhausen, Maria Tipo.

Nel 2012, in occasione dei 150 anni dalla sua fondazione, il sindaco Giuliano Pisapia ha conferito all'Istituzione l'Ambrogino D'Oroe consegnato la medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica.

La Civica, intitolata al maestro Claudio Abbado con una cerimonia ufficiale il 21 giugno 2014, è autorizzata dal MIUR a rilasciare titoli AFAM di primo e secondo livello, al pari dei Conservatori. La Scuola è diretta da Andrea Melis.