Jazz Al Piccolo 01

Il jazz è donna - Jazz al Piccolo XX edizione

29 gennaio, 26 febbraio, 26 marzo, 16 aprile - Teatro Strehler, MI

26 marzo 2018, Teatro Strehler largo Greppi 1, MI

Il jazz è donna
Soliste ospiti Ada Montellanico, Sophia Tomelleri, Francesca Petrolo, Marcella Carboni, Eloisa Manera, Stefania Tallini
Civica Jazz Band
Direttore Enrico Intra
www.piccoloteatro.org

Uno spaccato del jazz al femminile in Italia unico nel suo genere: una serata in stile Italian Jazz Graffiti, con ogni musicista che esegue un proprio brano arrangiato per la Civica Jazz Band, ma dedicato interamente alle donne jazziste, con ospiti che rappresentano la ricca scena italiana contemporanea del jazz al femminile.

La scelta delle musiciste ospiti è stata dettata dal tipo di strumento e dalla loro proposta stilistica, all’insegna di una assoluta varietà di tratto.

Marcella Carboni è l’arpista per eccellenza della scena europea.
Francesca Petrolo, da anni membro della Civica Jazz Band, è una musicista che unisce il suono della tradizione trombonistica delle origini a un linguaggio moderno e versatile.

Ada Montellanico è una jazz singer di classe mondiale, ispirata dalle grandi vocalist della storia musicale afroamericana, da Billie Holiday ad Abbey Lincoln.

Stefania Tallini, altro nome conosciutissimo nel panorama pianistico italiano, propone invece un linguaggio lirico e dai tratti legati al mondo classico europeo.

Eloisa Manera segue i dettami della libera improvvisazione guardando all’universo della free music.

Sophia Tomelleri è una sassofonista di impronta boppistica oltre che nipote del grande Paolo Tomelleri.

Per l’occasione, Enrico Intra ha scritto un brano che verrà eseguito, come ultimo pezzo del concerto, da tutte e sei le soliste.


La XX edizione di Orchestra Senza Confini, la rassegna legata al lavoro formativo e produttivo della Civica Jazz Band, il laboratorio musicale che Enrico Intra ha realizzato in seno ai Civici Corsi di Jazz di Milano, guarda in particolare all’universo femminile, riprende gli incroci tra musica euro colta e jazz e affronta un recupero storico della cosiddetta canzone jazzata, fenomeno sviluppatosi tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta del secolo scorso, con protagonista il mandolinista e cantante Freddy Colt, responsabile del centro studi Stan Kenton di Sanremo. L’omaggio al grande musicologo e intellettuale Luigi Pestalozza, a un anno dalla scomparsa e con la collaborazione dell’Associazione Musica/Realtà, presenterà pagine di Stravinsky, Casella, Donatoni, Manzoni, Melchiorre e altri autori che hanno scritto partiture “border line”. Una serie di esponenti del jazz al femminile, che attraverseranno diverse generazioni del jazz italiano, eseguiranno proprie composizioni con la Civica Jazz Band: la serata significativamente titolata Il jazz è donna. L'ultimo appuntamento è ancor al femminile: due first lady del jazz europeo, Rita Marcotulli e Maria Pia De Vito suoneranno le loro composizioni arrangiate per big band. Ancora una volta Mit Jazz e Orchestra Senza Confini presentano un programma assolutamente unico nel suo genere, basato tutto su progetti originali da realizzare in prima esecuzione.

https://www.piccoloteatro.org


Jazz Al Piccolo 02

Jazz Al Piccolo 03

News correlate

02/01/2018

Il mondo musicale di Rita Marcotulli e Maria Pia De Vito

Ultimo appuntamento Jazz al Piccolo XX edizione