Nicola Zuccalà


Nicola Zuccalà ha studiato alla Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano con Giovanni Iuliano. Ha frequentato i corsi di Clarinetto di Giuseppe Garbarino all'Accademia Chigiana. di Siena. Si è inoltre diplomato alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo con alter Boeykens.
Svolge intensa attività concertistica in campo cameristico orchestrale e solistico, sia nel repertorio classico sia contemporaneo con Ensemble e Orchestre di rilievo come Harmonie Ensemble, Tactus Ensemble, Nuove Sincronie, Divertimento Ensemble, Ensemble Garbarino, Traittorie Sonore, Demo Band, Dedalo Ensemble, Musica 20, C.I.M.E.R, Icarus Ensemble, Chalomeau Ensemble, I Filarmonici di Busseto, Quintetto THEO, Quintetto Anemos, Trio Contrasti, Filarmonica di Udine, Angelicum di Milano, Teatro Massimo Bellini di Catania, OSI (Svizzera) e l'Orchestra da Camera di Mantova. Con queste formazioni ha partecipato a manifestazioni nazionali e internazionali (Italia, Belgio, Inghilterra, Francia, Austria, Germania, Svizzera, Russia, Croazia, Spagna, Olanda, Grecia,Stati Uniti, Etiopia, Kenia, Tanzania, Brasile), collaborando con direttori d'orchestra e compositori come Carlo Maria Giulini, Giuseppe Garbarino, Alain Lombard, Sir Neville Marinner Umberto Benedetti Michelangeli, George Pelivanian, Marc Andreae, Alexander Vedernikov (direttori), Franco Donatoni, Luciano Berio, Giacomo Manzoni, Azio Corghi, Gerard Grisei, Ivan Fedele, Luca Francesconi, Heiner Goebbles, Massimiliano Viel, Timothy Brock (compositori). Nel campo jazzistico ha collaborato con musicisti come Enrico Intra, Andrea Dulbecco, Marco Micheli, Fabrizio Bosso, Alfredo Ferrario Uri Caine, Paolo Tomelleri, Franco Ambrosetti. Nguyen’Lee.
Ha collaborato anche nell'ambito della musica leggera con artisti come Enzo lannacci, Milva, Fabrizio De Andrè, Dulce Pontes, Misia, Elio di “Elio e le storie tese”, Ricy Weichman, Eugenio Bennato e, in teatro, con Giulia Lazzarini, Moni Ovadia, Geppi Cucciari e Antonio Albanese.
Ha effettuato registrazioni radiofoniche per la RAI, Radio Tre Suite, RTS1 (Svizzera) e Radio France, per la televisione RAI e RTSI, Radio Capodistria.
Ha inciso per le case disco grafiche Fonit Cetra, BMG, Rugginenti e AS Disc, Auditorium, I dischi di Angelica, Stradivarius, Hyperion.
Insegna clarinetto alla Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano.