Corsi ANTICA

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Liuto

Triennio AFAM di Liuto

Descrizione corso

Il triennio di liuto è stato riconosciuto dal Ministero Istruzione Università e Ricerca e permette di conseguire il titolo di Alta Formazione Artistica e Musicale di I livello, equipollente al titolo universitario.

Gli allievi acquisiranno padronanza della tecnica strumentale, delle abilità di manutenzione e di accordatura dello strumento o degli strumenti utilizzati; abilità nell’interagire musicalmente in gruppi diversi sia per organico che per stile; conoscenza della letteratura liutistica, della storia e dell’organologia, dei temperamenti, dei principali tipi di abbellimento e della trattatistica pertinente; capacità di eseguire, anche a prima vista, un basso continuo di media difficoltà; capacità di eseguire brani di livello medio-alto per liuto rinascimentale, barocco, arciliuto, tiorba e/o vihuela, che coprano almeno sei dei moduli di repertorio che seguono.

Moduli per liuto da 6 a 8 cori

  • Primo ‘500 italiano (Dalza, Spinacino, Capirola, Francesco da Milano, etc...).
  • Primo ‘500 tedesco (Judenkuenig, Gerle, Neusidler, etc...).
  • ‘500 spagnolo (liuto o vihuela: Milan, Narvaez, Mudarra, etc...).
  • ‘500 francese (Attaignant, Le Roy, Morlaye, etc...).
  • Fine ‘500-inizio ‘600 italiano (V. Galilei, Cavalieri del liuto, Terzi, Molinaro, etc...).
  • Fine ‘500-inizio ‘600 tedesco (Jobin, Bésard, Reymann, etc...).
  • Fine ‘500 inglese (Dowland, Bacheler, Cutting, etc...).

Moduli per liuto a 9-10 cori e arciliuto

  • ‘600 francese e dei Paesi Bassi in vieux-ton (Francisque, Ballard, Vallet, etc...).
  • ‘600 francese in accords nouveaux (Mésangeau, P. Gaultier, Dufault, etc...).
  • ‘600 italiano (Kapsperger, Piccinini, M. Galilei, Viviani, etc...).
  • ‘600 tedesco (Fuhrmann, Mylius, Bésard, etc...).
  • ‘600 inglese (Batcheler, Johnson, Wilson, etc...).
  • ‘700 italiano (Zamboni, Dalla Casa, M. Chiesa, etc...).

Moduli per tiorba

  • Kapsperger: Libri I e III.
  • Kapsperger: Libro IV.
  • Piccinini.
  • Primo ‘600 italiano (Meli, Falconieri, Castaldi, etc...).
  • Seconda metà ‘600 italiano (Pittoni, Bartolomi, Viviani, etc...).
  • Robert de Visée.
  • ‘600 francese (Hurel, Pinel, etc...).

Moduli per liuto barocco da 11 a 13 cori

  • Metà ‘600 francese e dei Paesi Bassi (Dufault, Saint Luc, E. e D. Gaultier, etc...).
  • Fine ‘600 - inizio ‘700 francese (Mouton, Gallot, etc...).
  • ‘600 area mitteleuropea (Reusner, Losy, Bittner, etc...).
  • Primo ‘700 area germanica (Conradi, Le Sage de Richeè, etc...).
  • Primo ‘700 area boema (Radolt, Laufensteiner, Weichenberger, etc...).
  • Weiss.
  • Bach.
  • Stile galante (Falkenhagen, Hagen, Straube, etc...).

Esami intermedi

Esecuzione di un programma della durata di 30/40 minuti che comprenderà una una scelta dei brani studiati durante l'anno, di cui il 60% almeno costituito di musica solistica.

Obiettivi

Al termine del corso, l'allievo dovrà aver acquisito le competenze tecniche, stilistiche e le conoscenze necessarie a padroneggiare ed eseguire con musicalità un repertorio solistico e d’insieme di livello medio-alto, da dimostrarsi attraverso l’esecuzione pubblica di un concerto della durata di circa un’ora e la presentazione di una tesi relativa a un aspetto della storia o della letteratura per lo strumento.

Corso Musica Antica Liuto